Qual'è la chiave per avere relazioni amorose soddisfacenti?

Le relazioni amorose continuano ad essere uno dei temi più cari alle persone e uno degli ambiti che più affascina studiosi e professionisti.

 

 

Viviamo in un società sempre più improntata all’isolamento sociale dove non vi è più la possibilità di vivere come una comunità, dove lavoriamo spesso molte più ore come pendolari, dove si ha sempre meno opportunità di costruire relazioni e la confidenza e il condividere esperienze intime sta diventando un lusso che solo pochi sperimentano.

 

 

Ci si sente sempre più soli, senza nessuno su cui fare affidamento, con una percezione e sensazione di mancanza di approdo sicuro nei momenti di difficoltà e pertanto diventa chiaro come possa essere indispensabile e importante comprendere come far funzionare una relazione amorosa, come renderla duratura.

Sappiamo che ci sono molti modi di amare, di vivere una relazione, di esprimere l’attaccamento ad una persona specifica e che questo è influenzato dal tipo di legame, dal tipo di esperienze relazionali che abbiamo avuto in precedenza, dalla nostra visione delle relazioni, dal tipo di modello operativo interno che si è costruito nel corso delle prime interazioni.

 

Centinaia di studi sull'attaccamento convergono nello stabilire che la chiave è la percezione di un legame sicuro tra partner!

 

Quando ci sentiamo genericamente sicuri, cioè a nostro agio accanto agli altri e fiduciosi nel dipendere da coloro che amiamo, siamo più abili nel cercare supporto e questo ci permette di non chiuderci in noi stessi ma di condividere i nostri problemi, le nostre preoccupazioni con il proprio partner.

 

Quando ci sentiamo legati in maniera sicura ai nostri partner, affrontiamo con maggiore facilità le sofferenze che inevitabilmente essi ci infliggono e siamo meno aggressivi quando ci sentiamo arrabbiati con loro.

 

Un legame sicuro con la persona amata rende più forti: più si tende la mano al proprio partner, più si è in grado di essere autonomi e indipendenti; più si avverte che i propri bisogni sono accettati dal partner più ci si sente fiduciosi nel risolvere i problemi da soli e nel raggiungere con successo gli obiettivi.

 

Questo ci dice che per poter far funzionare una relazione amorosa o aspettarsi che questo avvenga è importante che ci siano questi aspetti:

- Poter esprimere e condividere i problemi e le difficoltà, le sensazioni che emergono dallo stare insieme

- Essere supportivi l’uno con l’altro, offrirsi conforto e affetto

- Non minimizzare o banalizzare la sofferenza espressa dal proprio partner

- Controllare meglio le nostre risposte di rabbia ed essere più disponibili a riconnetterci con il partner per risolvere insieme i problemi

- Essere meno rigidi su noi stessi e sugli altri, più disposti e aperti a nuove informazioni e a nuove valutazioni

 

 

Avere legami stretti con gli altri è vitale per ciascun aspetto della nostra salute, mentale, emotiva e fisica!

Prendiamoci cura delle nostre relazioni.

di Katia Santarelli

 

Bibliografia:

Stingimi Forte di Sue Johnson ISC editore

Amore e Attaccamento di G.Attili Il Mulino editore

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0